Tu sei qui

Maremma Mare Il mare e le spiagge più belle della Maremma Toscana

Maremma Mare:  le spiagge più belle della Maremma Toscana

La Maremma ed il suo mare, noti in tutto il mondo per la loro bellezza incontaminata e selvaggia, coprono un tratto di costa da Follonica a Capalbio di circa un centinaio di chilometri lungo i quali si trovano luoghi di rara bellezza; il mare della Maremma si è fatto conoscere anche per la bellezza di sue alcune località e non solo per la natura selvaggia di questo tratto di mare della Maremma Toscana: località di mare quali Castiglione della Pescaia, Punta Ala, Porto Santo Stefano e Porto Ercole non hanno bisogno certo di presentazioni... Proseguendo con ordine possiamo fare un percorso lungo la costa della Maremma Toscana partendo dalla spiaggia più a nord ovvero la spiaggia di Pratorenieri a Follonica che si snoda lungo un tratto di arenile sabbioso e ben attrezzato che arriva fino alla spiaggia di Scarlino in località Puntone; dalla località, percorrendo la strada litoranea verso sud vi è un punto di osservazione panoramico dal quale si gode una splendida vista del golfo di Follonica e del mare fino a Piombino. Continuando ad attraversare la Maremma lungo la litoranea è da menzionare la celebre spiaggia di Cala Violina alla quale è possibile accedere dopo aver lasciato l'auto nel parcheggio posto a circa un paio di chilometri dal mare. Ancora più a sud troviamo un'altra perla del mare della Maremma Toscana ovvero la località di Punta Ala ed il suo porto turistico: la spiaggia di Punta Ala si estende per un lungo tratto costeggiato dalla pineta; continuando a costeggiare la Maremma troviamo un'altra spiaggia molto bella ovvero la spiaggia delle Rocchette ubicata sotto ad un  piccolo promontorio roccioso. Il paese di Castiglione della Pescaia, distante pochi chilometri, offre al turista un mare con un litorale attrezzato e vari stabilimenti balneari; superato Castiglione della Pescaia troviamo un lunghissimo tratto di spiaggia libera, molto bella e selvaggia, animata dagli amanti degli sport velistici quali windsurf e kitesurf, che arriva fino alla spiaggia di Fiumara; Marina di Grosseto ha un litorale attrezzato con un arenile molto vasto . Principina a Mare, piccolo paesini turistico a sud di Marina di Grosseto ha una spiaggia suggestiva: superati i pochi stabilimenti presenti, si snoda nel tratto di mare fino al Parco della Maremma, con una spiaggia selvaggia dove si trovano tronchi ed arbusti consumati dal mare, tipici del paesaggio delle spiagge della Maremma. Nel Parco della Maremma troviamo la spiaggia di Marina di Alberese , naturale prosecuzione della spiaggia di Principina, ricca di tronchi consumati dal mare e la spiaggia di Collelungo, raggiungibile costeggiando l'arenile lungo il mare o tramite percorsi all'interno del Parco della Maremma. La successiva splendida spiaggia di Cala di Forno, perla della Maremma, è raggiungibile esclusivamente via mare. Proseguendo verso sud troviamo la spiaggia di Talamone, molto esposta ai venti e per questo amata da chi pratica windsurf e kitesurf. Il lungo percorso lungo il mare di Maremma ci ha portato sul Monte Argentario dove si trovano le due spiagge che collegano il promontorio alla terra ferma ovvero la spiaggia della Giannella e la spiaggia della Feniglia. Successivamente incontriamo la spiaggia di Ansedonia degna di nota anche per la presenza della antica città di Cosa, meritevole una visita per la splendida vista che si affaccia sulla laguna di Orbetello, sul Monte Argentario ed il suo mare; infine segnaliamo la spiaggia di Capalbio che si stende su in lungo tratto di arenile sabbioso di fronte al paese di Capalbio, ubicato in posizione collinare a circa una decina di chilometri dal mare

 

 

Maremma Mare le spiagge della Maremma Toscana: Ansedonia
Maremma Mare le spiagge della Maremma Toscana: Capalbio
Maremma Mare le spiagge della Maremma Toscana: la Feniglia vista dalla antica città di Cosa
Maremma Mare le spiagge della Maremma Toscana: la spiaggia della Giannella

Accesso utente